Fermate della produzione all’Ast di Terni, nuovo stop ad agosto

 
Chiama o scrivi in redazione


Ast Terni, al via la prima settimana di cassa integrazione

Fermate della produzione all’Ast di Terni, nuovo stop ad agosto

I vertici dell’Ast di Terni hanno comunicato alle Rsu le fermate della produzione previste ad agosto. Il forno 7, la cui fermata era prevista dal 25 luglio, resterà spento anche tutto agosto, mentre il forno 3 lo stop sarà fino al 22 di agosto, a seguire il fermo già previsto a luglio. Lo riporta il Corriere dell’Umbria di oggi.

I sindacati ribadiscono la loro preoccupazione. L’amministratore delegato, Massimiliano Burelli, ha concesso un’intervista anche a “Il Giornale”, dopo quella di una decina di giorni fa a “Repubblica”, ribadendo i quattro gruppi industriali interessati all’acquisto (Marcegaglia,
Arvedi e due stranieri sui quali mantiene il riserbo), più altri due, sempre non italiani, che starebbero per formalizzare la manifestazione d’interesse. Su un punto, però, Burelli è stato categorico: l’Ast non è in crisi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*