Assemblea ANMIL, Sicurezza sul lavoro priorità di un paese civile

Un altro morto in silvicoltura in Umbria. Cajarelli (Cgil): “Ora basta”

Assemblea ANMIL, Sicurezza sul lavoro priorità di un paese civile

“La piaga delle morti e degli infortuni sul lavoro deve essere considerata una emergenza e come tale affrontata, rafforzando la prevenzione, la formazione delle imprese e degli stessi lavoratori, i controlli e prevedendo sanzioni certe e severe per chi non rispetta le norme della sicurezza nei luoghi di lavoro”.
Così il deputato Pd Walter Verini, intervenendo a Collevalenza (PG), alla assemblea regionale dell’ANMIL (Associazione Mutilati e Invalidi del Lavoro), in occasione della 69esima giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro.
“L’impegno e la battaglia per la crescita e per l’occupazione – ha aggiunto il parlamentare – debbono accompagnarsi a sforzi veri perché il lavoro sia sicuro, perché si attuino e si rispettino norme rigorose per la sicurezza e la prevenzione di infortuni e malattie professionali. Perché si diffonda, con la formazione e anche nelle scuole una cultura della sicurezza che è parte fondamentale di un Paese civile”.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
28 × 11 =