Il 31 gennaio firma cessione Acciai Speciali Terni ad Arvedi

Il 31 gennaio firma cessione Acciai Speciali Terni ad Arvedi

Il 31 gennaio firma cessione Acciai Speciali Terni ad Arvedi

Si avvicina, dopo l’ok degli organi Antitrust di Unione europea e Turchia, la conclusione della procedura di vendita di Acciai Speciali Terni al gruppo Arvedi da parte della ThyssenKrupp. La firma per la cessione – in base a quanto si apprende – è fissata per lunedì 31 gennaio ad Essen, quartier generale della multinazionale tedesca.  Dopodiché l’operatività della fabbrica passerà ufficialmente nelle mani del gruppo di Cremona.  Già la prossima settimana una delegazione tecnica della nuova proprietà – non è escluso possa essere presente anche il presidente della capogruppo Finarvedi, Giovanni Arvedi – sarà comunque a Terni per preparare operativamente il passaggio di consegne all’interno dello stabilimento.
Con il passaggio di proprietà, Ast – sempre in base a quanto si apprende – non cambierà nome e, pur facendo parte della holding Finarvedi, sarà una società distinta e dunque manterrà una sua autonomia gestionale. A livello dirigenziale non sarebbero inoltre previsti, almeno in un primo momento, cambiamenti ai vertici dell’azienda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*