Giorgetti, entro settembre attesa conclusione vendita Ast

Ast è stata messa nella lista dei siti in dismissione da parte ThyssenKrupp

Giorgetti, entro settembre attesa conclusione vendita Ast

Giorgetti, entro settembre attesa conclusione vendita Ast

La procedura di vendita di Acciai Speciali Terni “penso che possa concludersi entro settembre, forse anche prima, con l’individuazione di un soggetto. Le aspettative sono che ci sia un piano industriale rispettoso sia delle dimensioni aziendali, sia di rispetto dei dettami ambientali”.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti al Question Time. Il ministro ha ricordato che dal primo ottobre 2020 Ast è stata messa nella lista dei siti in dismissione da parte ThyssenKrupp.

Nel frattempo, ha spiegato, ci sono state interlocuzioni tra la proprietà, i lavoratori e le istituzioni che hanno prodotto “una gestione rispettosa delle attese dei lavoratori. Come governo stiamo seguendo in un rapporto trasparente e corretto con la proprietà la procedura di vendita che non può comunque subire interferenze da parte del governo”.

Giorgetti ha detto che sono state in ogni caso “evidenziate le nostre aspettative per il futuro di un’azienda cosi importante”. “E una pagina del acciaio nazionale che potrebbe trovare una conclusione positiva” ha concluso.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*