Destinazione Umbria, ricerca economica di Banca d’Italia 27 marzo, il programma

il viaggio, il soggiorno, il ritorno economico sul territorio

Destinazione Umbria, ricerca economica di Banca d'Italia 27 marzo, il programma
Banca d'Italia

Destinazione Umbria, ricerca economica di Banca d’Italia 27 marzo, il programma

L’evento, il cui programma è allegato alla presente, trae spunto dal recente lavoro di ricerca sul turismo realizzato dalla Banca d’Italia, che tra l’altro pone a confronto i dati nazionali con quelli di altri Paesi; a questi affiancheremo i corrispondenti dati relativi alla Regione Umbria, appositamente elaborati.

L’incontro sarà l’occasione per un’ampia disamina delle problematiche di settore e sarà articolato su sei tavole rotonde agili e di breve durata, nelle quali intendiamo affrontare – con un ritmo rapido di domanda-e-risposta – ciascuna delle componenti di questo fenomeno economico certamente complesso, ma anche per molti versi affascinante.

Grazie al contributo di numerosi e qualificati partecipanti anche di livello nazionale, ci proponiamo fra l’altro di esaminare in parallelo le politiche e le strategie adottate in generale dal nostro Paese e quelle poste in essere in Umbria; lo scopo è di provare a far emergere – anche attraverso il confronto dialettico fra responsabili a vario livello, associazioni di categoria, docenti universitari, giornalisti, imprenditori – i tratti identitari, eventuali diversificazioni, proposte concrete per lo sviluppo del settore.

Per facilitare il Vostro compito di diffusione delle informazioni, compendieremo i principali dati e le opinioni espresse dai relatori nel corso di una Conferenza stampa che si terrà il pomeriggio dello stesso 27 marzo alle ore 17:00 presso la Filiale della Banca d’Italia, Piazza Italia 15 Perugia.

Alla luce della particolare ampiezza e qualità della platea degli intervenienti, suggerisco peraltro l’opportunità di dare un congruo rilievo – anche preventivo – all’iniziativa e di presenziare anche alla presentazione pubblica.

Resto in attesa di un cortese riscontro in ordine alla Vostra partecipazione alla Conferenza stampa (con preghiera di comunicare i nominativi dei partecipanti in risposta a questa mail o contattando i colleghi del Nucleo di ricerca ai numeri: 075.5447621/29/87).


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*