Celebrazione Eccellenza Turistica Umbra, vincitori di UMBRE

L'iniziativa promossa da UMBRE premia le esperienze turistiche più innovative

Celebrazione Eccellenza Turistica Umbra, vincitori di UMBRE

Celebrazione Eccellenza Turistica Umbra – Sono stati annunciati con entusiasmo i vincitori della prima edizione di “UMBRE Best Experience 2023”, un riconoscimento dedicato alle migliori esperienze turistiche in Umbria. Questa iniziativa è stata promossa da UMBRE, una rete al femminile con una vocazione turistica, il cui acronimo rappresenta “United Marketing for Business and Regional Experience”.

La cerimonia di premiazione si è svolta presso il Teatro Caio Melisso di Spoleto, in concomitanza con l’evento “EaT Enogastronomia a Teatro”. L’obiettivo principale di questo premio è celebrare l’impegno e la capacità del settore turistico regionale nel trasformare la vacanza in Umbria in un’esperienza di valore.

Le candidature sono state presentate attraverso video descrittivi delle esperienze turistiche proposte, e i vincitori delle quattro categorie sono stati rivelati durante l’evento di premiazione. Per la categoria “heritage” (arte, cultura, patrimonio storico e artigianato), Subterranea ha vinto con l’esperienza “Narni Sotteranea”, dedicata alla scoperta del patrimonio ipogeo di Narni. Nel settore food & wine, Open Mind è stata premiata per il Festival “UWine”, che celebra il vino umbro e promuove il settore vinicolo. La categoria “nature” ha visto la vittoria di “SpoletoNorcia” con “SpoletoNorcia in MTB”, un evento cicloturistico che richiama appassionati da tutta Italia. Infine, Euromedia ha vinto nella categoria “emotion” con “Acquasparta Be to Bee virtual experience”, un allestimento multimediale incentrato sullo studio delle api.

La cerimonia di premiazione è stata aperta dalle imprenditrici della rete “UMBRE” e condotta da Franco Parlavecchio. Hanno preso la parola il sindaco Andrea Sisti, l’Assessore Giovanni Maria Angelini Paroli del Comune di Spoleto, la presidente del Centro per le pari opportunità della Regione Umbria Caterina Grechi e Dominga Cotarella, presidente della Commissione selezionatrice del Premio.

Le imprenditrici di UMBRE, tra cui Federica Angelantoni, Ilaria Baccarelli, Ilaria Caporali, Cristina Colaiacovo e Michela Sciurpa, hanno espresso la loro felicità per la grande partecipazione alla prima edizione del Premio. Hanno ringraziato coloro che hanno condiviso le loro esperienze turistiche di grande valore e hanno sottolineato che l’iniziativa mira a riconoscere e celebrare proposte turistiche che coniugano la qualità delle attività offerte con la valorizzazione del territorio, enfatizzando l’innovazione e la sostenibilità ambientale, economica e sociale.

L’evento ha visto anche la partecipazione della scrittrice Daniela Musini e del giornalista e scrittore Mario Benedetto, che hanno affrontato temi legati all’imprenditoria femminile e al passaggio generazionale. L’iniziativa ha coinvolto soggetti privati, associazioni private e startup operanti nel settore turistico in Umbria. I vincitori avranno l’opportunità di ricevere analisi economico-finanziarie e strategiche per il loro posizionamento di marketing e comunicazione, fornite dalle società specializzate Mediolanum e Weblive, partner del Premio. Inoltre, sono stati annunciati i finalisti di ogni categoria, evidenziando la ricchezza delle proposte presentate e la competizione di alto livello che ha caratterizzato l’edizione inaugurale di “UMBRE Best Experience”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*