Befood di Acquasparta Premia i Dipendenti per gli Obiettivi del 2024

Riconoscimento economico per gli oltre 70 lavoratori legato ai risultati aziendali

Befood di Acquasparta Premia i Dipendenti per gli Obiettivi 2024

Befood di Acquasparta Premia i Dipendenti per gli Obiettivi del 2024

Gli oltre 70 dipendenti di Befood, azienda di Acquasparta specializzata nella produzione di alimenti secchi per animali domestici, riceveranno un premio di risultato per gli obiettivi raggiunti nel corso del 2024. Questo incentivo è frutto di un accordo siglato recentemente, dopo un confronto dettagliato tra il management aziendale, supportato da Confindustria Umbria, e i rappresentanti sindacali della Rsu di stabilimento e della Fai Cisl Umbria.

Giorgio Scassini, Presidente di Befood, ha espresso grande soddisfazione per l’accordo, sottolineando quanto sia importante riconoscere il contributo fondamentale dei dipendenti nella crescita dell’azienda. Scassini ha evidenziato come questo risultato rappresenti un segnale di apprezzamento per l’impegno e la dedizione dei lavoratori.

Fabio Bernini, Direttore generale di Befood, ha spiegato che la collaborazione virtuosa tra dipendenti e organizzazioni sindacali ha permesso di assicurare un premio significativo. Questo riconoscimento economico sarà distribuito all’inizio del prossimo anno e potrà essere convertito in flexible benefit, offrendo ulteriore flessibilità ai beneficiari.

Befood ha raggiunto un fatturato di oltre 56 milioni di euro nel 2023 e ha venduto 43 mila tonnellate di prodotto, dimostrando una rapida crescita da quando è stata fondata come start-up alla fine del 2011. Ora è un’azienda consolidata con un ampio portfolio di oltre 90 clienti attivi sia a livello nazionale che internazionale.

Bernini ha aggiunto che i collaboratori di Befood giocano un ruolo cruciale nella strategia di sviluppo e crescita dell’azienda. La loro capacità di valorizzare il potenziale tecnologico e la qualità delle materie prime italiane è stata determinante nel successo dell’azienda. Questo premio di risultato non solo riconosce il loro contributo, ma rafforza ulteriormente l’importanza del loro impegno quotidiano.

L’accordo tra Befood e i suoi dipendenti rappresenta un esempio di come la cooperazione tra azienda e sindacati possa portare a risultati positivi per entrambe le parti, promuovendo un ambiente di lavoro motivante e riconoscendo l’importanza del contributo dei lavoratori al successo aziendale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*