Arvedi, Ast protagonista dell’acciaio mondiale

Arvedi, Ast protagonista dell’acciaio mondiale

Arvedi, Ast protagonista dell’acciaio mondiale

”L’Ast dovrà diventare un’azienda competitiva al massimo, un player di livello mondiale”. Lo ha detto il cavalier Giovanni Arvedi parlando con i giornalisti a margine dell’assemblea annuale di Federacciai che si è tenuta ieri a Rho Fiera Milano. Lo riporta il Corriere dell’Umbria di oggi. “Su Acciai speciali Terni – ha però precisato – non possiamo parlare perché c’è una procedura antitrust in corso. E fino a che non ci sarà il closing saremo molto criptici, dovrete venire a gennaio quando avrò il piacere di rispondere a tutte le vostre domande”. Intanto, in attesa di conoscere il risultato economico dell’anno fiscale ottobre 2020-settembre 2021, Ast sta raggiungendo record produttivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*