Mascherine geniali per farsi riconoscere, un’idea di una commerciante di Foligno 🔴

 
Chiama o scrivi in redazione


Mascherine geniali per farsi riconoscere, un’idea di una commerciante di Foligno

Quando la gente s’incrocia proprio a causa delle mascherine spesso non si riconosce. Una commerciante di Foligno, Claudia Paolini, ha creato delle mascherine con su stampato la parte di volto coperto di chi le indossa.

“Non succede anche a voi di non riconoscere più nessuno, sotto alla mascherina? È così, se a un volto togli bocca e naso, diventa buio”. E’ quanto scrive Claudia Paolini su Facebook che ha ideato delle mascherine geniali per farsi riconoscere.

“Ma se quello che sta sotto, riuscissi a portarlo sopra? – ha scritto – e da allora ho cercato il modo migliore per rendere un’idea un oggetto. E dopo non so più quanti prototipi, prove e modelli, eccolo qua, il vostro avatar! Un po’ buffo, e un po’ sfacciato. È una mascherina in maglina doppia stampata e lavabile, morbida e comoda, che vi rende la faccia che rispetta linee guida e criteri imposte dal governo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*