Vendono alcool dopo l’una e trenta di notte, sanziona due esercizi

alcool2Prosegue l’attività di controllo della Polizia municipale in merito all’abuso delle modalità di somministrazione di bevande alcoliche.
Lo comunica il Comando del Corpo, sottolineando che soprattutto nel periodo primaverile – estivo si ripropone il problema del mancato rispetto della normativa in materia di vendita e somministrazione di alcolici.

Nel corso dei controlli espletati nell’area del centro storico nella notte tra sabato e domenica scorsa gli agenti del Reparto Territoriale hanno elevato due violazioni di 1032 euro ad altrettanti pubblici esercizi per aver somministrato alcool dopo le ore 1,30 in violazione alle prescrizioni imposte dall’Amministrazione Comunale, ai sensi del TULPS. A carico di uno dei due trasgressori, risultato recidivo per la quarta volta e già destinatario di ordinanza di sospensione dell’attività, scatterà una ulteriore sanzione accessoria di sospensione temporanea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*