Uccise la madre, Luciano Naticchi sarà giudicato con rito abbreviato

 
Chiama o scrivi in redazione


Uccise la madre a Perugia, condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione

Uccise la madre, Luciano Naticchi sarà giudicato con rito abbreviato

Luciano Naticchi, 59 anni, reo confesso per l’omicidio della madre Ofelia Tiburi, punta ad uno sconto di pena. L’imputato ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato condizionato all’esame del consulente, Silvio D’Alessandro. Si torna in aula il 22 marzo.

Naticchi viveva in un appartamento nello stesso stabile della madre, a Montelaguardia. Il figlio per fare compagnia all’anziana madre era solito salire al secondo piano per dormire in una camera a fianco a quella della donna, fino a giorno dell’omicidio, il 12 marzo scorso. L’uomo è difeso dall’avvocato Francesco Falcinelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*