Ubriaco in auto contromano in A1, bus travolge vettura, donna grave

 
Chiama o scrivi in redazione


Ubriaco in auto contromano in A1, bus travolge vettura, donna grave


Ieri sera, intorno alle 23, si è verificato un incidente stradale che avrebbe potuto provocare conseguenze ben più gravi di quelle che poi, per fortuna e grazie al tempestivo intervento della polizia stradale, si sono effettivamente determinate.

Un cittadino di nazionalità cinese, alla guida di un’autovettura a bordo della quale viaggiava anche la madre, proveniente da Roma, dopo aver oltrepassato il casello autostradale di Orte, dove sarebbe dovuto uscire, ha proseguito la marcia fino a Fabro quando, accortosi dell’errore, è entrato nell’area di servizio per invertire la direzione e tornare indietro.

Nel fare ciò però ha sbagliato corsia di immissione e si è immesso contromano sulla carreggiata nord ma in direzione di Roma.

Avvedutosi poi dell’ulteriore errore ha pensato bene di fare manovra per invertire nuovamente la marcia.

A tutto questo assistevano utenti in transito che immediatamente avvertivano la Polizia Stradale di Orvieto.

Gli agenti della Polizia stradale hanno rischiato la vita


Gli agenti dopo pochi minuti, trovandosi fortunatamente in zona ma nella carreggiata opposta, correndo non pochi rischi per la propria incolumità, scendevano dall’auto di servizio ed a piedi attraversavano l’autostrada saltando il guardrail nell’intento di fermare l’auto in contromano ma, proprio in quel frangente il veicolo, che si era posto trasversalmente sulla carreggiata nord per invertire nuovamente la marcia, veniva urtato da un autobus di linea il cui conducente, pur abile nella manovra di evitamento, non riusciva ad evitare la collisione.

A seguito dell’incidente la donna, del 1962, a bordo dell’autovettura riportava lesioni per 30 gg.

I successivi accertamenti della Polizia Stradale evidenziavano che il conducente cinese dell’autovettura, trentenne, era in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico pari a più del doppio di quello consentito per cui lo stesso è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza, la patente gli è stata ritirata per la sospensione oltre che per la revoca per aver guidato contromano in autostrada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*