Tubi senza “cappello”, distrazione, incuria, incompetenza?

Tubi senza “cappello”, distrazione, incuria, incompetenza?

da Gino Goti
Tubi senza “cappello”, distrazione, incuria, incompetenza? E’ questa la domanda che si pongono i residenti di via Pieve di Campo dove si stanno effettuando lavori per la posa in opera di tubazioni destinate ai cavi della corrente elettrica. Infatti dopo le piogge delle ultime ore e vedendo i tubi emergere dalla traccia senza una, anche improvvisata copertura, si sono chiesti se la notevole quantità di acqua accolta da un tubo di una ventina di centimetri di diametro, rimasto aperto, possa creare problemi al momento dell’inserimento dei cavi e alla conservazione degli stessi una volta allacciati.

Perché, dicono, non hanno pensato di rivolgere verso il basso la bocca dei tubi o perché non l’hanno coperta con un semplice sacchetto di plastica o con un tappo? Domande forse da incompetenti ma dettate dal buon senso che potrebbero essere prese in considerazione.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*