Trevi, arrestato per ricettazione e falsificazione di documenti

carabinieri-arresto(umbriajournal.com) TREVI – I Carabinieri della Stazione di Trevi, ieri 24 giugno è stato arrestato un italiano di 45 anni per ricettazione e falsificazione di documenti.
L’arresto è stato eseguito su ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Perugia, provvedimento scaturito da un’attività di indagine condotta dalla Stazione di Trevi e risalente all’anno 2008, quando l’uomo fu trovato in possesso di un’autovettura di grossa cilindrata risultata rubata qualche mese prima e munita di targhe e documenti contraffatti.
L’arrestato, già gravato da precedenti penali, nonché sottoposto alla misura di prevenzione dell’Avviso Orale del Questore, è stato associato al carcere di Spoleto, ove dovrà scontare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*