Tragico incidente stradale, muore Angelo Gentili, ex medico e vicesindaco di Cascia

Tragico incidente stradale, muore Angelo Gentili, ex medico e vicesindaco di Cascia

Un tragico incidente stradale ha portato alla morte di Angelo Gentili, 75 anni, ex medico e vicesindaco di Cascia nei primi anni 2000. La sua vita si è spezzata ieri mattina in un tragico scontro lungo la strada provinciale reatina Cascia – Terzone, a breve distanza dal confine con l’Umbria.

Gentili si trovava a bordo di un SUV, che si è scontrato frontalmente con un furgone del latte proveniente dalla direzione opposta. Nonostante i soccorsi tempestivi, l’impatto è stato fatale e il dottor Gentili è stato estratto dalle lamiere dell’auto dai vigili del fuoco. Nonostante gli sforzi del personale medico del 118 per rianimarlo, non è stato possibile salvarlo.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Leonessa e la polizia stradale di Amatrice per avviare le indagini sull’accaduto e per regolare la circolazione.

La notizia della tragica morte di Angelo Gentili ha scosso la comunità di Cascia e la Valnerina. Il sindaco di Cascia, Mario De Carolis, insieme all’amministrazione comunale, ha espresso profondo cordoglio: “Siamo profondamente addolorati per la scomparsa del nostro dottor Angelo Gentili. Lo ricordiamo per il suo immenso e incondizionato impegno professionale presso la struttura ospedaliera di Cascia, dove ha lavorato come chirurgo e medico della riabilitazione per molti anni. Lo ricordiamo anche per il suo impegno nel campo amministrativo e la sua profonda passione per la politica e il territorio, avendo ricoperto ruoli istituzionali, tra cui il Vicesindaco di Cascia nei primi anni duemila. Non possiamo dimenticare il suo contributo sociale e civile, mettendo sempre la sua professione al servizio di chi ne aveva bisogno. Inviamo le nostre più sentite condoglianze ad Adriana, Rita, Ivan e a tutti coloro che lo hanno amato. Cascia ti sarà sempre grata per tutto ciò che hai fatto. Riposa in pace, Dottore.”

L’intera comunità locale è addolorata per la perdita di Angelo Gentili, un uomo che ha lasciato un segno indelebile attraverso il suo impegno professionale, politico e sociale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*