Tragedia sfiorata al mare, due bimbe si tuffano per salvare il padre, ma…

Tragedia sfiorata a mare, due bimbe si tuffano per salvare il padre, ma...

Tragedia sfiorata al mare, due bimbe si tuffano per salvare il padre, ma…

Hanno rischiato di annegare in cinque, ma l’intervento di un bagnino e di un villeggiante ha evitato il peggio. La vicenda è accaduta a Montalto di Castro. Due bambine ternane, di 12 e 8 anni, si sono tuffate in acqua per cercare di salvare il loro papà che era in difficoltà. Il genitore, a sua volta, si era tuffato per aiutare una nonna con un bambino di 6 anni, che non riusciva più a tornare a riva. La notizia è riportata oggi sul Messaggero Umbria. Si tratta di una famiglia che vive a Terni, ma di origine albanesi.

Le urla avevano attirato l’attenzione dei bagnanti. Nonna e nipote di sei anni non riuscivano a rientrare a riva a causa di una buca che si era formata a circa 40 metri dalla spiaggia.

Il papà delle bambine si è gettato in acqua per andarle a soccorrere, ma anch’esso si è trovato in difficoltà. Le due figlie si sono buttate in acqua, ma sono anche loro cadute nella buca. A notare la scena bagnino dello stabilimento “Il Tirreno” che è intervenuto con il baywatch salvando l’uomo con le figlie. Nonna e nipote sono state in-
vece soccorse un bagnante del luogo e da altri soccorritori.

 

Commenta per primo

Rispondi