Sicurezza a Terni, Fioramonti Mosap, straordinari risultati Polizia di Stato

Due rapine ed un furto con destrezza, fermato un 44enne

Sicurezza a Terni, Fioramonti Mosap, straordinari risultati Polizia di Stato

Si parla sempre più spesso di sicurezza ed è giusto dare atto alla Polizia di Stato e agli operatori ternani di aver conseguito ancora una volta risultati straordinari. In 12 ore Squadra volante e Squadra mobile della Questura di Terni hanno risolto, come è noto, il caso del tentato omicidio di Borgo Bovio”.

Ad affermarlo è Roberto Fioramonti, segretario nazionale del sindacato di polizia Mosap.

Fioramonti  rivolge i migliori complimenti ai poliziotti per il loro operato, ma ricorda anche al neo Questore e soprattutto a chi ha responsabilità politiche a tutti i livelli che sulle volanti lavorano spesso operatori che superano i 50 anni.

“Nella nostra città – continua Fioramonti – rimane dunque fortissimo il problema della carenza di personale: siamo sotto del 15 per cento. Ci auguriamo di avere ossigeno coi prossimi trasferimenti di aprile.

In questi giorni il Questore Massucci ha reso noti dati importanti per quel che riguarda il controllo del territorio, con un calo dei furti pari al 59 per cento. È importante però evidenziare come a girare in volante o a fare indagini siano sempre gli stessi pochi colleghi che fanno tante ore di straordinario, spesso pagate dopo un anno.

Bisogna davvero fare un monumento ai poliziotti di tutti gli uffici della Questura e delle Specialità che riescono a garantire la sicurezza dei cittadini.

Ci auguriamo che anche i nostri vertici di polizia, locali e nazionali, siano consapevoli del valore delle donne e degli uomini in divisa e del loro sacrificio quotidiano”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*