Si allontana da casa e fa perdere le sue tracce, 69enne disabile ritrovato

Si allontana da casa e fa perdere le sue tracce, 69enne disabile ritrovato

Si era allontanato dalla propria abitazione facendo perdere le tracce. Il tutore e i familiari, preoccupati per l’accaduto, avevano denunciato la scomparsa dell’uomo – un italiano classe 1953 – affetto da sordomutismo.

Pochi giorni fa, però, è pervenuta una segnalazione al numero di emergenza: un passante ha riferito alla polizia di aver visto un uomo camminare nervosamente sulle strisce pedonali, avanti e indietro, in una strada di Foligno. Secondo quanto riferito, il 69enne appariva confuso e smarrito al punto da rischiare di mettere in serio pericolo se stesso e gli altri utenti della strada.

Immediato l’arrivo della Volante del Commissariato di Foligno. Dopo aver individuato l’uomo, gli agenti si sono avvicinati ed hanno cercato di interagire con lui con cautela e cercando di farlo allontanare dal centro della strada.

Contattato il tutore, in attesa del suo arrivo, i poliziotti hanno tranquillizzato il 69enne che appariva spaventato e in stato confusionale, seppure in buone condizioni di salute. Rasserenato alla vista del proprio tutore, l’uomo è stato riaffidato alle sue cure e insieme hanno fatto ritorno a casa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*