Sangue sulla fontana di Aldo Rossi, piazza del Bacio, notte a Fontivegge

La scoperta l'ha fatta Lorenzo Brunetti agente notturno

Sangue sulla fontana di Aldo Rossi, piazza del Bacio, Fontivegge, notte a Fontivegge

Sangue sulla fontana di Aldo Rossi, piazza del Bacio, Fontivegge, notte a Fontivegge

«Alle 5:08 di questa mattina, segnalo la presenza di tracce ematiche sulla fontana di Aldo Rossi». Sono le parole di Lorenzo Brunetti, agente notturno, che ha anche “dettagliato” sulla macabra scoperta. «Le tracce di sangue sono alla base dei gradini della scala e nelle pareti appena vicine. Nelle vicinanze – spiega ancora Lorenzo Brunetti – non risultano bottiglie rotte o segni di violenza. Queste immagini sono ormai piuttosto frequenti nei sottoscala di alcuni Condomini di Fontivegge, spesso usati come rifugio improvvisato da tossicodipendenti.»

«C’è più rabbia – conclude Brunetti – quando invece ad essere volontariamente imbrattati sono beni pubblici di interesse culturale così in vista, quindi non solo un banale e maldestro tentativo di pulizia delle mani sul muro, ma gesti volontari che appaiono come segnali per rimarcare l’attività di spaccio e consumo di droga nel quartiere».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*