Salvata femmina di capriolo, era incastrata, penzolante da una ringhiera

 
Chiama o scrivi in redazione


Salvata femmina di capriolo, era incastrata, penzolante da una ringhiera

I VVF di Orvieto sono intervenuti in mattinata per il salvataggio di un capriolo nei pressi del laghetto di Sugano. Ad accorgersi del capriolo incastrato e penzolante da una ringhiera sulla strada una passante che ha chiamato il 115. Appena raggiunto lo sfortunato animale, al fine lenire la sofferenza della posizione, gli è stata appoggiata la testa su un tavolo mentre i VVF procedevano con le operazioni di soccorso, dopo allargato le sbarre con il moto di varicatore. L’animale, una femmina incinta, è stata liberata e data alle cure della Wild Umbria, ditta che si occupa del recupero di animali selvatici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*