Ruba zainetto, fugge, ma i carabinieri riescono ad arrestarlo

 
Chiama o scrivi in redazione


Ruba zainetto, fugge, ma i carabinieri riescono ad arrestarlo

Ruba zainetto, fugge, ma i carabinieri riescono ad arrestarlo

Ruba uno zainetto da un’automobile parcheggiata nei pressi di Piazza Partigiani, dopo aver infranto un finestrino e si dà alla fuga.

© Protetto da Copyright DMCA

Un passante del Camerun e regolarmente residente a Perugia avendo assistito alla scena, non ha esitato un istante e ha deciso di intervenire, riuscendo a bloccare il fuggiasco.

L’uomo, un 40enne moldavo, già noto alle cronache giudiziarie, ha tentato in ogni modo di sottrarsi alla presa del camerunense, il quale, tuttavia, è riuscito a trattenerlo fino all’immediato arrivo dei Carabinieri, allertati da altro passante.

Sul posto i militari dell’Aliquota di Primo Intervento del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Perugia hanno arrestato, in flagranza del reato di rapina, il 40enne.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Al camerunense, recatosi presso il pronto soccorso del locale ospedale, sono stato riscontrate contusioni multiple e giudicato guaribile in 5 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*