Ritrovato morto il 70enne di Acquasparta, era sul monte Giano

Per rendere più efficaci le operazioni è stato utilizzato anche un elicottero NH500 dell'Arma dei carabinieri

Trovata morta la persona di 70 anni sul Monte Giano

Ritrovato morto il 70enne di Acquasparta, era sul monte Giano

Un uomo di 70 anni,  S.F. le iniziali, è stato trovato morto sul Monte Giano dopo ore di ricerche iniziate poco prima delle ore 9 di oggi.  L’uomo, che era scomparso da Acquasparta .La perlustrazione dei luoghi è avvenuta con i mezzi del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria, della Protezione Civile e dei Carabinieri. Le ricerche si sono intensificate con l’utilizzo dell’elicottero dei Carabinieri NH 500 che ha trasportato le squadre dei soccorritori ed anche con l’ausilio di quello dei Vigili del Fuoco. L’auto dello scomparso, dopo quasi nove ore di ricerca, è stata individuata all’interno dell’area boschiva del Monte Giano nei colli Martani, con a bordo l’uomo privo di vita. Trovandosi in luogo impervio, i tecnici del SASU hanno dapprima spostato la salma con la barella portantina e poi trasportata con un loro mezzo di soccorso. Intervenuti gli inquirenti, le operazioni si sono concluse dopo le ore 20.Alle ricerche hanno partecipato anche i volontari del gruppo di Protezione civile di Acquasparta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*