Rapinano la tabaccheria armati di coltello, bottino di 400 euro, indagini

Rapinano la tabaccheria armati di coltello, bottino di 400 euro, indagini

Rapina alla tabaccheria di piazza della Repubblica a Perugia, in pieno centro storico. Sono entrati dentro, poco prima delle 18, minacciando il cassiere e facendosi consegnare 400 euro dal fondo cassa. La rapina è avvenuta ieri pomeriggio, all’interno del locale della centralissima piazza di Perugia.


Fonte: Quotidiani locali


Stando alla ricostruzione delle forze dell’ordine, i due sono entrati con coltello alla mano, i volti coperti da mascherine anticovid e cappelli e si sono fatti consegnare il denaro. In quel momento all’interno c’era solo il responsabile dell’attività.

Sul posto sono arrivati gli agenti della volante e la squadra mobile che hanno avviato le indagini. Stando alla testimonianza del cassiere i due hanno accento italiano, in particolare romano. Dopo aver preso i soldi si sono allontanati verso via Oberdan e poi in via del Cortone. Sono al vaglio degli inquirenti le immagini delle videocamere interne e della piazza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*