Punta la pistola agli automobilisti di passaggio, accade ad Imola, arrestato

Legge per il contrasto e la prevenzione del crimine organizzato e mafioso

Punta la pistola agli automobilisti di passaggio, accade ad Imola, arrestato

Un indiano trentaquattrenne, residente in Umbria da anni e regolare sul territorio nazionale, avrebbe puntato le armi contro le auto in transito in vero stile ‘spaghetti western’, seminando il panico nel quartiere Campanella a Imola.


Fonte: La Nazione Umbria
articolo di Gabriele Tassi da Imola


Diverse le segnalazioni arrivate al centralino dei Carabinieri. Cittadini allarmati che raccontavano di aver visto un uomo armato puntare la pistola contro le auto di passaggio.

Sul posto è arrivata una pattuglia del nucleo radiomobile che ha subito intercettato l’uomo.  Il  35enne, senza apparente motivo, si sarebbe con grande aggressività contro i militari, ma sono riusciti a bloccarlo in un attimo. Oltre alle manette è scattata anche la perquisizione.

L’uomo sarebbe stato trovato in possesso di quattro pistole, tali e quali ad armi vere, ma in realtà ad aria compressa. Tra gli oggetti anche tre fialette di metanfetamina. Il cittadino perché fosse lì  non è riuscito a spiegarlo. Il trentaquattrenne, dopo essere stato portato in caserma, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e processato in direttissima. Per lui obbligo di firma davanti alla polizia giudiziaria di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*