Processo Bindella, tre vescovi delle Diocesi umbre testimoni

processo-bindella_testimonianza-vescovi (27)Processo Bindella per la scomparsa di Sonia Marra, la studentessa sparita da Perugia nel 2006, ed il cui corpo non è mai stato trovato.

E’ stato il giorno delle testimonianze dei vescovi di tre Diocesi umbre. I tre religiosi oggi, 30 maggio 2014, davanti al tribunale di Perugia sono stati chiamati a deporre dalla difesa dell’imputato che si è sempre proclamato innocente. In aula sono arrivati l’arcivescovo emerito Giuseppe Chiaretti, (che guidò la diocesi di Perugia dal 1990 al 2009) insieme ai vescovi di Gubbio, monsignor Mario Ceccobelli, e Foligno, monsignor Gualtiero Sigismondi.

Sonia Marra che fu ospitata, insieme al fratello, anche in una struttura della Chiesa perugina era originaria di Specchia (Lecce) e scomparve, all’età di 25 anni, dalla sua abitazione di Perugia nella notte tra il 16 ed il 17 dicembre del 2006.

La giovane studiava per diventare tecnico di laboratorio biomedico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*