Presentate in provincia a Terni le maglie ufficiali della Ternana Calcio

 
Chiama o scrivi in redazione


Presentate in provincia a Terni le maglie ufficiali della Ternana Calcio

Questa mattina la sala “Sergio Secci” di palazzo Bazzani ha ospitato la presentazione ufficiale delle maglie per la stagione 2020/21, targate Macron. La Ternana Calcio era rappresentata dal vice presidente rossoverde, Paolo Tagliavento, e dai direttore spotivo, Luca Leone.

Allo stesso tavolo il “padrone di casa” e presidente della ProvinciaGiampiero LattanziElena Proietti, assessore allo sport del Comune di Terni, il questore dott. Roberto Massucci ed il prefetto dott. Emilio Dario Sensi. Per Macron c’era Gianluca Serpetta, che ha illustrato nel dettaglio le caratteristiche e le qualità delle nuove maglie.

Paolo Tagliavento ha ringraziato il presidente Lattanzi per l’ospitalità e salutato calorosamente tutte le autorità presenti e si è detto dispiaciuto per l’assenza dei tifosi in un momento così coinvolgente ed atteso ad ogni inizio di stagione: “Sono felice di poter comunicare che il logo dell’associazione “Terni Col Cuore”fortemente voluta da Stefano Bandecchi e che io mi onoro di presiedere, campeggierà su tutte le maglie ufficiali. Un cuore rossoverde in mezzo al petto, che i calciatori sentano il peso di ciò che rappresentano. Si tratta di un segno di appartenenza al territorio, di un forte legame con la nostra gente. La presenza a questo tavolo delle massime autrorità cittadine ne è ulteriore dimostrazione”.

“La presentazione delle nuove maglie della Ternana Calcio in Provincia per la prossima stagione, conferma e suggella la grande collaborazione che si è instaurata fra la società e l’amministrazione provinciale”. Lo ha detto stamattina il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi, in occasione della presentazione in sala del Consiglio a Palazzo Bazzani. “Questa collaborazione – ha sottolineato il presidente – ha portato la Ternana ad aggiudicarsi il bando per la gestione del campo di calcio del Sabotino.

Grazie alla ristrutturazione effettuata dalla società rossoverde, la città ha oggi un vero e proprio gioiello che verrà inaugurato il prossimo 1 ottobre. Spero che questa sinergia continui – ha aggiunto Lattanzi – magari anche con un interesse della Ternana per il nostro prossimo bando relativo alla gestione del pattinodromo Pioli che si trova nelle vicinanze del Sabotino”. Tornando sul Sabotino, Lattanzi ha sottolineato che “l’impianto di calcio ristrutturato dalla Ternana è destinato a diventare un punto di riferimento per i giovani che attraverso la pratica sportiva troveranno un ambiente adatto a trasmettere loro i valori di amicizia e solidarietà che lo sport deve sempre incarnare e che sono fondamentali per evitare pericolose devianze giovanili.

In un certo senso – ha osservato – le maglie che la Ternana ha presentato oggi in sala del Consiglio, dedicata tra l’altro alla figura di Sergio Secci, un giovane troppo presto strappato alla vita, sono l’emblema anche dello spirito sportivo che incarna la società rossoverde sempre più radicata nella città e fra i giovani”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*