PERUGIA, LOTTA ALLA PROSTITUZIONE, AGENTI MUNICIPALE MULTANO QUATTRO CLIENTI

PROSTITUTA__La polizia municipale di Perugia ha multato, ieri sera, quattro clienti delle prostitute. 450 euro ciascuno, questo ‘ l’ammontare della sanzione. Vige, quindi ancora, l’ordinanza sindacale sulla base della quale gli agenti hanno provveduto a comminare le ammende ai “consumatori di sesso a pagamento”. I controlli – riferisce stamani la municipale perugina – hanno riguardato due zone della periferia, e cioe” la strada Trasimeno Ovest e Via Settevalli, ed in ognuna delle due vie sono state contestate due violazioni. I multati sono due perugini e due non residenti nel capoluogo. Sempre la municipale ha controllato degli immobili in Corso Garibaldi, in pieno centro storico, rilevando delle stituazioni di degrado che – spiega una nota – verranno gestite nei prossimi giorni anche coinvolgimendo i proprietari degli immobili stessi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*