Nuovi contagi da Coronavirus in Umbria, lieve aumento di ricoverati

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, difficoltà sul tracciamento dei contagi, Pd scrive a Tesei

Nuovi contagi da Coronavirus in Umbria, lieve aumento di ricoverati

Ancora nuovi contagi da Coronavirus in Umbria. Lo riporta il sito internet della regione il 15 novembre 2020. Su 4.329 tamponi effettuati sono stati trovati 657 positivi e 330 guariti (7.523 in totale). Oggi assiste oggi a un lieve aumento di attuali positivi (319), portando il totale a 11.100 (sabato era 10.781).

Purtroppo vengono registrati anche oggi 11 morti (253 in totale) e 437 persone ricoverate, 8 più di ieri, 71 in terapia intensiva (+3). E’ completamente operativo l’ospedale campo dell’Esercito a Perugia dove si trovano 11 pazienti paucisintomatici ricoverati, 13 sono a Branca, 46 a Città di Castello (7 in intensiva), 40 a Foligno (7 in intensiva), 125 a Perugia (22 in intensiva), 46 a Spoleto (10 in intensiva), 117 a Terni (24 in intensiva) e 38 a Pantalla. Le persone in isolamento sono 12.451 di cui 10.663 in contumacia. Le persone contagiate in totale dall’inizio della pandemia sono 18.876.

Nella giornata del 14 novembre all’ospedale di Città di Castello sono decedute tre persone positive al Covid-19. Si tratta di un uomo di 88 anni residente a Citerna, un uomo di 84 anni di Città di Castello e una donna di 94 anni residente a Spoleto.

#

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*