Nessuna traccia di Nicolina Palozzi, un testimone: «L’ho vista alla stazione»

Nessuna traccia di Silvana, la 73enne scomparsa da Terni

Nessuna traccia di Nicolina Palozzi, un testimone: «L’ho vista alla stazione»

Nessuna traccia di Nicolina Palozzi, detta Silvana, 73 anni. E’ uscita giovedì mattina dalla sua casa di Gabelletta, dove vive con il marito, per andare a fare la spesa e poi sparita nel nulla. I vigili del fuoco continuano le ricerche nel Nera e nelle zone circostanti. La polizia sabato mattina aveva diramato una nota di ricerca negli uffici delle forze dell’ordine del centro Italia.

Sotto esame i tabulati telefonici. Secondo testimonianze la signora giovedì ha raggiunto il Superconti di Borgo Rivo ed ha fatto la spesa. E’ arrivata la segnalazione di un testimone che avrebbe visto una persona che le assomigliava nella giornata di giovedì alla stazione di Piazza Dante. Il cellulare della donna è sempre risultato spento ma gli investigatori hanno acquisito i tabulati telefonici.

Nicolina ‘Silvana’ Palozzi ha occhi verdi e capelli castani tendenti al rosso. Al momento della scomparsa indossava un piumino leggero trapuntato lungo fino ai fianchi, pantaloni, scarpe e borsa neri, un paio di orecchini a forma di conchiglia in oro giallo. La signora si sposta solitamente con i mezzi pubblici, in particolare la linea bus 5, e il supermercato dove si reca abitualmente è il ‘Superconti’ di Borgo Rivo, dove di fatto è stata vista per l’ultima volta. Silvana cammina aiutandosi con una stampella ortopedica, a causa di un problema al ginocchio.

La rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi