Muore uomo investito dal treno a Torricella, potrebbe essere disgrazia

 
Chiama o scrivi in redazione


Scivola in un fosso per salvare i suoi cani, salvati dai vigili del fuoco

Uomo investito dal treno a Torricella, potrebbe essere disgrazia

La prima partenza della centrale è intervenuta intorno alle 9.20 per un soccorso persona, lungo la linea ferroviaria Perugia Terontola, altezza Torricella. Un uomo, per cause in corso di accertamento, è stato investito dal treno. “Potrebbe” trattarsi di una disgrazia e non di un gesto volontario, l’uomo era dedito alla ricerca dei funghi e soffriva di una forte ipoacusia ma questo lo stanno appurando le forze dell’ordine e il personale RFI. Sul posto anche 118.

Il treno era il regionale 22806 (Terni – Terontola) e la circolazione è stata sospesa dalle ore 8.30 tra i due comuni lacustri ed è stata richiesta l’attivazione di autobus sostitutivi tra Terontola e Magione. I 30 viaggiatori a bordo hanno proseguito il viaggio con bus. Fino alle ore 11.30 sono stati interessati complessivamente 4 regionali. Alle 10.45 il regionale 22806 investitore è stato autorizzato a proseguire fino a Passignano, dove è giunto alle 11.01 con un ritardo di 144 minuti. Dalle 11.52 è stata autorizzata la ripresa della circolazione fra Magione e Passignano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*