Marco Chiacchiera all’interno dello Sco, nuova promozione per poliziotto perugino

 
Chiama o scrivi in redazione


Marco Chiacchiera arresta boss della ‘Ndrangheta, Luigi Abruzzese

Marco Chiacchiera all’interno dello Sco, nuova promozione per poliziotto perugino

Marco Chiacchiera, il poliziotto perugino, è stato nominato vice consigliere ministeriale della direzione centrale anticrimine della polizia, all’interno dello Sco, Servizio centrale operativo. Chiacchiera a Roma tornerà nel gruppo di lavoro di Francesco Messina, già questore di Perugia. Nuova promozione, dunque, dopo oltre un anno come capo della squadra mobile di Catanzaro, a fianco del procuratore Nicola Gratteri. A Catanzaro Chiacchiera ha partecipato anche all’ultima operazione che ha portato all’arresto di decine di persone legate agli affari della ‘ndrangheta tra Calabria e Umbria. Dopo aver diretto prima a Terni e poi, per anni, a Perugia la Mobile, era stato promosso primo dirigente e inviato in Calabria a dirigere il commissariato di Lametia Terme.

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*