La Polizia di Stato denuncia un 27enne per furto aggravato

La Polizia di Stato denuncia un 27enne per furto aggravato

La Polizia di Stato denuncia un 27enne per furto aggravato

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, a seguito di una segnalazione pervenuta presso il numero di emergenza 112, sono intervenuti per un furto avvenuto presso un supermercato a San Sisto.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno preso contatti con l’addetto alla sicurezza che ha riferito di aver visto due ragazzi, con fare sospetto, aggirarsi fra gli scaffali. Dopo averli monitorati a distanza, si era accorto che avevano occultato alcuni prodotti all’interno di un borsello.

Uno dei due ragazzi a quel punto, avvicinatosi alla cassa, aveva pagato soltanto due prodotti per la cura della persona ed era uscito dal supermercato, insieme all’altro giovane, dirigendosi verso l’auto.

L’addetto alla sicurezza ha raccontato agli agenti di averli fermati nel parcheggio e di aver invitato i ragazzi a rientrare per consegnare la merce sottratta. È stato in quel momento che uno dei due si era dato alla fuga, riuscendo a dileguarsi a bordo di un’auto.

I poliziotti hanno identificato il ragazzo come un cittadino straniero di origini moldave, classe 1995, che è stato trovato in possesso dei prodotti sottratti poco prima all’interno del negozio.

Il 27enne, terminati tutti i controlli, è stato deferito presso l’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*