Incidente nel Casentino, muore donna di 41anni, coinvolto camionista umbro

Incidente stradale A1, autostrada Orvieto e Fabro , due feriti, uno è grave

Incidente nel Casentino, muore donna di 41anni, coinvolto camionista umbro

Una donna di 41anni ha perso la vita e tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto ieri mattina Sr71, all’altezza di Marcena. Lo schianto ha coinvolto un mezzo pesante e tre vetture. La donna era alla guida della sua Lancia Y. Un tir che trasportava generi alimentari stava procedendo verso il Casentino quando, all’altezza di Marcena, per motivi ancora da accertare, avrebbe urtato un’auto proveniente dalla direzione opposta.

Secondo la ricostruzione della Polizia locale il tir ha prima colpito una vettura che la precedeva poi ha perso completamente il controllo e ha travolto in pieno l’auto della donna. Il mezzo pesante si è ribaltato mentre la Lancia è stata distrutta. Una terza auto è rimasta coinvolta.

Nell’impatto altre tre persone sono rimaste ferite. Il camionista, un 41enne originario di Spoleto, era in stato di choc e aveva delle ferite. È stato portato all’ospedale di Arezzo in codice giallo. Altre due persone che si trovavano nelle altre due auto sono state soccorse: si tratta di un uomo di 67 anni e di una donna di 59, entrambi sono stati portati in codice giallo al San Donato.

Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’emergenza urgenza con ambulanza della Misericordia di Subbiano, automedica di Arezzo e Blsd della Misericordia e della Croce Bianca di Arezzo, i vigili del fuoco e la Polizia Municipale di Arezzo.

Dal comando di Firenze è stata inviata un’autogru per la rimozione del mezzo pensante. La strada è rimasta chiusa per ore in entrambi i sensi di marcia, la riapertura intorno alle ore 14.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*