Incendi e danneggiamenti a Perugia, sulle tracce del presunto autore

Incendi e danneggiamenti a Perugia, sulle tracce del presunto autore

Incendi e danneggiamenti a Perugia, sulle tracce del presunto autore

A Perugia, a partire dalla scorsa estate, si sono verificati una serie di episodi delittuosi di danneggiamento aggravato e di incendio doloso ai danni di alcuni condomini – situati in periferia e nel centro storico del capoluogo – e di alcuni edifici sedi di uffici ed enti pubblici che hanno destato particolare allarme sociale nella cittadinanza.

La Squadra Mobile, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia, ha immediatamente avviato le indagini del caso al fine di individuare il responsabile di tali reati.

Sono 8 gli episodi delittuosi registrati – tra cui un danneggiamento mediante allagamento e sette come conseguenza di incendio – alcuni dei quali, caratterizzati da modalità esecutive analoghe.

L’attività investigativa svolta, fondata essenzialmente nella visione delle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza presenti nei pressi dei luoghi teatro degli eventi, nonché su riscontri testimoniali, ha consentito di risalire al presunto autore di almeno due degli otto episodi delittuosi, un cittadino italiano, classe 1975, con precedenti di polizia, già deferito all’Autorità Giudiziaria competente.

Sono in corso gli ulteriori approfondimenti investigativi per verificare se anche i restanti episodi siano riconducibili all’indagato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*