Una in giro per Fontivegge e l’altro a pesca, ma erano positivi al Covid

In giro a piedi per le vie di Fontivegge, ma erano positivi al Covid

Una in giro per Fontivegge e l’altro a pesca, ma erano positivi al Covid

Una camminava a piedi in via Settevalli a Perugia e l’altro era in riva al fiume Chiascio a pescare. Nulla di anomalo se non fossero stati positivi al covid 19. I due, un uomo e una donna, in circostanze e per motivi diversi, hanno disatteso l’obbligo di isolamento disposto dall’Autorità Sanitaria allontanandosi, senza giustificazione, dal luogo di quarantena.

I Carabinieri Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Perugia, nella giornata di martedì 18 gennaio 2022 hanno denunciato alle Autorità competenti le due persone per l’inosservanza della normativa CoVid.

Nella mattinata di ieri, infatti, i militari della Sezione Radiomobile, hanno rintracciato nei pressi della stazione di Fontivegge una donna di mezza età, positiva al CoVid, che senza motivo e soprattutto senza l’autorizzazione dei sanitari, si era allontanata dall’area in cui doveva permanere.

La donna – come detto – è stata individuata che camminava in via Settevalli e, grazie anche all’intervento del personale del “118” giunto sul posto, ricondurla, dapprima, alla calma e, successivamente, presso il luogo stabilito per la quarantena.

Successivamente, nel pomeriggio della stessa giornata, sempre i militari della Sezione Radiomobile hanno rintracciato un uomo, trentenne, il quale, sebbene positivo e in isolamento obbligatorio, poco prima, si era allontanato dalla propria abitazione senza dare spiegazioni.

I militari operanti, allertati dalla Centrale Operativa, a cui era giunta la segnalazione della moglie dell’uomo, si sono messi subito sulle tracce di quest’ultimo riuscendo ad individuarlo sulla riva del vicino fiume Chiascio intento a pescare, ammettendo di essersi allontanato di casa in cerca di un momento di tranquillità e svago senza, tuttavia, pensare alle conseguenze del gesto.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*