Furto a due scuole di Orvieto, ladri portavo via il materiale informatico

Sono andati a colpo sicuro, come se conoscessero la scuola

Furto a due scuole di Orvieto, ladri portavo via il materiale informatico

ORVIETO – Furto ad Orvieto nella scuola elementare Barzini e media Signorelli di piazza Marconi.  I due edifici,  sono stati completamente derubati di tutto il materiale informatico. E’ accaduto nel cuore della notte tra venerdì e sabato. Oltre cinquanta computer, lavagne digitali, tablet per un valore stimato in circa cinquantamila euro sono stati rubati.

I ladri hanno anche rubato i soldi dalle macchinette del caffè e i soldi versati dagli studenti per le gite. Sul posto sono interventi gli agenti del commissariato e la polizia municipale. La polizia scientifica ha effettuato i rilievi alla ricerca di impronte digitali.Un aiuto alle indagini potrebbe venire dalle telecamere installate sul palazzo della tenenza della Guardia di finanza che si trova nella parte opposta della piazza. Si presuppone che i ladri abbiano usato un furgone dove hanno caricato la refurtiva. Si indaga anche su questo.

I malviventi, da quanto appreso, sono entrati dalla parte posteriore dell’edificio della scuola elementare. Poi si sono introdotti in un locale adibito a sala caldaia e poi dentro, dopo aver forzato una seconda porta anti incendio. Sono andati a colpo sicuro, come se conoscessero la scuola. Negli uffici della presidenza hanno preso le chiavi delle aule in cui si trovavano i computer. Poi sono passati alla scuola media attraverso il collegamento tra i due edifici.

L’attività didattica per consentire agli inquirenti di procedere è stata interrotta fino a tarda mattinata e gli studenti sono rimasti nel piazzale in attesa di poter rientrare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*