Frattura mandibola, operato ragazzo di 19enne, vittima rissa Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Unità internazionale di chirurgia contro il tumore allo stomaco a Terni

Frattura mandibola, operato ragazzo di 19enne, vittima rissa Perugia

Il ragazzo di 19 anni, picchiato a Perugia sabato scorso durante una rissa avvenuta in centro storico, è stato operato per una fattura devastante alla mandibola.

L’intervento è stato eseguito all’ospedale Santa Maria della Misericordia nella nottata di domenica – comunica Mario Mariano, l’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera -, dall’equipe della struttura maxillo facciale, dai dottori Massimiliano Gilli e Francesco Gioacchini. L’intervento è andato bene. I medici dopo operazione nella giornata di lunedì hanno fatto un controllo con una tac. Il ragazzo verrà dimesso tra 2 o 3 giorni. Per lui 30 o 40 giorni di prognosi.

Un’indagine serrata, nel frattempo, è stata avviata dalle Forze di Polizia che dovrà stabilire il motivo di questa rissa. Sarà interrogato nei prossimi giorni e ciò che dirà sarà determinante e decisivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*