Foligno, stop al racket dei posteggiatori abusivi, CasaPound raccoglie le firme

Parcheggiatori abusivi e mendicanti in aumento a Perugia Lega continua battaglia

Raccolta firme contro i posteggiatori abusivi sabato 15 novembre dalle ore 10 al parcheggio dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno. A promuoverla è CasaPound Italia, che scende nuovamente in campo contro gli sciacalli che estorcono soldi a chi va in ospedale per fare visita ai propri cari.

“Dalla nostra azione analoga di agosto ad oggi la situazione non è cambiata di una virgola – sottolinea Saverio Andreani, responsabile di CasaPound Foligno – i parcheggiatori abusivi continuano a chiedere denaro in cambio dell’indicazione di un parcheggio libero, e a minacciare chi rifiuta di dare il contributo richiesto.

Per questo CasaPound consegnerà al sindaco Mismetti le firme prese nella giornata di sabato, che si andranno ad aggiungere alle 600 già raccolte, chiedendo nuovamente un intervento urgente per far fronte a un racket che mette a serio rischio l’incolumità dei cittadini”.

La rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi