Finanza Umbria, il generale di Brigata Alberto Reda nuovo comandante

Finanza Umbria, il generale di Brigata Alberto Reda nuovo comandante

Nella mattinata odierna, presso la Caserma intitolata al Cap. Domenico Furbini M.B.V.M., sede del Comando Regionale Umbria della Guardia di Finanza, ha avuto luogo l’avvicendamento del Comandante Regionale, con il passaggio di consegne tra il Gen. D. Benedetto Lipari e il Gen. B. Alberto Reda.

Alla cerimonia, svoltasi con la partecipazione dei Comandanti Provinciali di Perugia e Terni e di una rappresentanza delle Fiamme Gialle Umbre in servizio ed in congedo, è intervenuto il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale, Gen. C.A. Andrea De Gennaro.

L’Alto Ufficiale ha espresso il più profondo e sincero ringraziamento al Generale Lipari, che assume un prestigioso incarico alla sede di Torino, per il lavoro svolto, i significativi risultati conseguiti e le molteplici iniziative adottate per conferire ulteriore efficacia ed incisività all’azione di servizio dei relativi Reparti.

Il Comandante Interregionale ha quindi rivolto al Gen. B. Alberto Reda un caloroso augurio di buon lavoro.

Il nuovo Comandante Regionale ha ringraziato il Comandante Generale per la fiducia accordatagli, assicurando, da subito, al Comandante Interregionale dell’Italia Centrale il massimo impegno e la massima dedizione nello svolgimento delle delicate funzioni, nonché ricambiando al Generale Lipari i più sinceri auguri di buon lavoro nel nuovo ed importante incarico alla sede di Torino.

Il Generale di Brigata della Guardia di Finanza Alberto Reda, nato a Roma nel 1964, è sposato ed ha due figli. Ha iniziato la carriera militare nel 1985, frequentando l’85° Corso “Cefalonia Corfù II”, presso l’Accademia del Corpo.

Immesso in servizio operativo nel 1989, ha ricoperto numerosi incarichi operativi in Campania, Lombardia, Lazio, Calabria e Veneto.

In particolare:

• ha comandato Reparti territoriali isolati quali la Tenenza di Castellammare di Stabia (1989–1992) e la Compagnia e il Nucleo Provinciale di Polizia Tributaria di Lecco (1996–2001);

• ha assunto incarichi nei Reparti investigativi di punta del Corpo, quali il Nucleo Regionali di Polizia Tributaria di Milano (1992-1996) e quello di Roma (2001–2003);

• è stato Comandante Provinciale di Reggio Calabria (2008–2011) e Comandante Provinciale di Venezia (2015-2017).

Ha assunto, altresì, vari incarichi:

• nel settore delle indagini tecnologiche quale Comandante del Nucleo Speciale di Contrasto alle Frodi Economico Finanziarie perpetrate tramite internet (2012-2015);

• presso il Comando Generale, dove è stato Capo Sezione e Capo Ufficio presso il III Reparto Operazioni (2003-2008). Laureato in Giurisprudenza, in Scienze Politiche e in Scienze della Sicurezza Economica e Finanziaria, ha svolto pluriennale attività di insegnamento presso gli istituti di istruzione e di alta formazione del Corpo e interforze.

È stato insignito di diverse decorazioni e onorificenze, tra cui quella di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Quale ultimo incarico, dal maggio 2019 al 5 settembre 2021 è stato il Capo del IV Reparto – Logistica del Comando Generale del Corpo.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*