Droga in casa a Castel del Piano, straniero finisce al carcere di Capanne

 
Chiama o scrivi in redazione


Tenta rapina al distributore di Terni, ma fugge a mani vuote

Droga in casa a Castel del Piano, straniero finisce al carcere di Capanne

I Carabinieri della Comando Stazione di Castel del Piano hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino tunisino, poco più che ventenne, domiciliato a Perugia, già noto alle cronache giudiziarie locali.

L’operazione è scaturita a seguito di un controllo in località San Sisto, dove i Carabinieri avevano notato un gruppo di giovani che, con atteggiamento guardingo, gravitavano nell’area dove si intratteneva il giovane arrestato.

Il sospetto ingenerato negli operanti si è rivelato fondato; infatti, a seguito di accurata perquisizione effettuata sul conto del predetto, estesa anche al suo domicilio, sono state rinvenute:

  • 8 dosi di eroina (del peso complessivo di 5 grammi circa);
  • 13 dosi di cocaina, del peso complessivo di 6 grammi circa;
  • 1 dose di marijuana, del peso complessivo di 11 grammi circa;

già perfettamente confezionate e pronte per la vendita al dettaglio, nonché la somma contante di 1.000,00 euro, ritenuta provento dell’illecita attività, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Perugia Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*