Donna trovata morta in casa, tragedia a Osarella di Orvieto, indagini in corso

Muore ciclista, cade e finisce sotto ad un camion, aveva 67 anni

Donna trovata morta in casa, tragedia a Osarella di Orvieto, indagini in corso

Una donna è stata trovata morta all’interno della propria abitazione ad Osarella, frazione di Orvieto. La tragedia nelle prime del ore del mattino di lunedì 22 agosto.

Secondo quanto appreso, all’origine del decesso ci sarebbe un’intossicazione da monossido di carbonio. La donna sarebbe stata trovata priva di vita accanto a un forno a legna, di qui una prima ipotesi di morte per esalazioni da monossido di carbonio. Della signora non si avevano più notizie da un paio di giorni, è stata trovata senza vita all’interno della propria abitazione.

Sul posto si sono portati i carabinieri della Compagnia di Orvieto, i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’accaduto è stato portato all’attenzione dell’autorità giudiziaria di Terni per le determinazioni del caso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*