Covid-19, da Terni a Spoleto senza giustificato motivo, sanzionati

 
Chiama o scrivi in redazione


Ferragosto, resoconto della polizia, controllati anche i parchi a Perugia

Covid-19, da Terni a Spoleto senza giustificato motivo, sanzionati

Tre albanesi residenti nel ternano sono stati fermati dalla polizia perché senza giustificato motivo si trovavano nel centro abitato della città di Spoleto. Il conducente, durante le fasi del controllo, è emerso che guidava con una patente albanese non convertita nei modi e nei tempi di Legge e con il veicolo non revisionato, il cui termine utile era scaduto ben prima del decreto che ne ha previsto la proroga in concomitanza con l’emergenza epidemiologica in atto.

Per tali violazioni al Codice della Strada sono state contestate sanzioni per circa mille euro con ritiro immediato della patente e sospensione del veicolo dalla circolazione. Al termine delle attività i tre sono stati anche sanzionati per la violazione della normativa vigente volta al contrasto del coronavirus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*