Coronavirus Italia, sotto diecimila i malati ricoverati con sintomi

 
Chiama o scrivi in redazione


Umbria vicino al traguardo, ma non bisogna abbassare la guardia

Coronavirus Italia, sotto diecimila i malati ricoverati con sintomi

I morti a causa del coronavirus in Italia il 19 maggio sono 162. I morti salgono così a 32.169. Lunedì l’aumento era stato di 99 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. I contagiati totali sono 226.699, 813 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento era stato di 451. Sono 65.129 i malati di coronavirus in Italia, 1424 meno di ieri.

Lunedì il calo era stato di 1.798. Sono saliti a 129.401 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.075. Domenica l’aumento era stato di 2.075.

716 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus, 33 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 9.991, con un calo rispetto a ieri di 216 persone mentre quelli in isolamento domiciliare sono 54.422, con un calo di 1.175 rispetto a ieri. Quattro regioni hanno zero contagi: Umbria, Sardegna, Calabria e Basilicata.



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*