Compra motore online ma non gli viene consegnato, denunciato truffatore

 
Chiama o scrivi in redazione


Abusivismo concorrenza sleale Federalberghi complici gli strumenti digitali

Compra motore online ma non gli viene consegnato, denunciato truffatore

Continua incessante l’azione di contrasto posta in essere dai Poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Spoleto per contrastare il fenomeno delle truffe, anche a mezzo di siti di acquisto on line.

© Protetto da Copyright DMCA

Nello specifico un cittadino, avendo la necessità di acquistare un costoso macchinario, si era messo in contatto con un asserito rivenditore di veicoli ed attrezzature usati, concordando l’acquisto di un motore per euro 7000,00 circa, pattuendo anche il versamento di un anticipo. Tra l’altro, il sedicente commerciante, per rendere ancor più affidabile la trattativa in atto, inoltrava alla malcapitata vittima della truffa anche copia della documentazione tecnica del citato motore.

A quel punto l’acquirente provvedeva a versare l’anticipo, non ricevendo però la consegna di alcun bene. Il cittadino acquirente, si rivolgeva allora alla Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, che avviava un’attività d’indagine tesa ad attribuire una identità al truffatore. Dall’esito degli accertamenti si evidenziava che, il sedicente venditore, risultava per un cittadino italiano 63enne, avente precedenti di polizia specifici. L’uomo è stato dunque deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*