CITTA’ DI CASTELLO, ATTIVITA’ SERVIZIO CONTROLLO DEL TERRITORIO

Commissariato Città di Castello
Commissariato Città di Castello
Commissariato Città di Castello

(umbriajournal.com) CITTA’ DI CASTELLO – Nella serata di ieri, il territorio cittadino e la prima periferia di Città di Castello sono stati interessati da una capillare attività di controllo: per frenare il fenomeno dei reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti.  Il servizio svolto dal  personale del Commissariato di Città di Castello e da numerosi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, ha consentito di ottenere i seguenti risultati:

Persone identificate: 104, di cui extracomunitari: 51

Banca dati Forze di Polizia: 104

Soggetti con Precedenti: 31

Nr. Posti di Controllo: 4

Esercizi Pubblici Controllati: 5

Veicoli Controllati: 34

Persone accompagnate: 5, di cui extracomunitari: 4

Nell’ambito dell’attività di verifica, sono state eseguite anche alcune perquisizioni che hanno consentito il rinvenimento di 6 gr. di hashish, un trincia erba, un bilancino elettronico di precisione, un coltello a serramanico ed alcuni attrezzi atti allo scasso. Parte del suddetto materiale è stato rinvenuto all’ interno di un’abitazione abbandonata nel centro storico. Inoltre, le modalità di svolgimento del servizio hanno consentito di appurare la residenza fittizia di alcuni extracomunitari, non più presenti nell’ambito del territorio cittadino.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*