Castel del Piano, accoltellatore esce dal carcere, è ai domiciliari

 
Chiama o scrivi in redazione


Castel del Piano, accoltellatore esce dal carcere, è ai domiciliari

Castel del Piano, accoltellatore esce dal carcere, è ai domiciliari

Il 23enne, accusato di aver accoltellato la notte del 9 agosto fuori da un bar di Castel del Piano un ragazzo che aveva provato a dividerlo dai suoi rivali durante una rissa, è tornato a casa. Il gip Natalia Giubilei ieri mattina ha accolto la richiesta di concessione di una misura meno afflittiva del carcere, avanzata dal legale Vincenzo Bochicchio.

Il ragazzo, di origini greche, era finito in carcere lunedì scorso per aver sferrato una coltellata ad un perugino. L’indagato, nel corso dell’interrogatorio di venerdì, ha chiesto scusa ed ha manifestato la volontà di voler risarcire la vittima, finita in ospedale con un’emorragia, dopo essere stato colpita dal coltello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*