Case Nuove, ex Carabiniere sventa furto con fucile per cacciare ladri

Case Nuove, ex Carabiniere sventa furto con fucile per cacciare ladri

Case Nuove, ex Carabiniere sventa furto con fucile per cacciare ladri

I ladri sembrano aver preso di mira il quartiere di Case Nuove, località di Perugia, con furti e tentati furti. I residenti sono molto spaventati. È una zona tranquilla, ma negli ultimi giorni si sono sentite voci di furti negli appartamenti. Così com’è accaduto venerdì sera, quando un uomo di 84 anni, ex carabiniere (la notizia è riportata dal sito UmbriaOn) avrebbe sparato due colpi di fucile in aria per assicurarsi che due persone che sembra si fossero avvicinate a casa sua per rubare, si erano davvero allontanate.

L’uomo era in casa con la moglie. I due stavano cenando quando si sarebbero accorti di strani rumori. E l’ex carabiniere avrebbe visto due persone scappare. A questo punto si ricorda del suo vecchio fucile, regolarmente detenuto, e va a prenderlo in garage. Per fortuna i ladri si allontanano, ma lui per sicurezza spara due colpi, ma mira in aria, solo per spaventare i due ladri.

Al momento non sono in corso indagini, né da parte della polizia né dei carabinieri. Gli abitanti del quartiere chiedono controlli mirati, soprattutto nelle ore serali e soprattutto in questo periodo estivo. Negli ultimi giorni sono una decina i tentativi di effrazione, spesso falliti, talvolta andati a segno.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*