Casa Serena di Magione, il covid contagia tutti, la situazione nel Comune

 
Chiama o scrivi in redazione


Casa Serena di Magione, il covid contagia tutti, la situazione nel Comune

Il Covid ha contagiato tutti nella struttura per anziani Casa Serena di Magione. Sono positivi tutti i 36 ospiti più il personale, comprese le famiglie di molti degli operatori. Il cluster conta circa 60 contagiati, la maggior parte dei quali, per fortuna,  in buone condizioni di salute.

© Protetto da Copyright DMCA

Tredici anziani sono state ricoverati in ospedale e altri tre trasferiti alla Rsa Seppilli. Ma ci sono purtroppo da registrare due decessi di anziani.

Una fase molto complicata: Massimo d’Angelo, vice commissario della emergenza Covid Umbria è intervenuto chiedendo l’aiuto della Croce Rossa dell’Umbria, le cui infermiere volontarie in queste ore stanno aiutando a coprire i turni nella struttura magionese.

Il sindaco di Magione nel suo bollettino giornaliero comunica tutti dati. Numeri ancora in leggera crescita. Magione continua a essere stabile sopra i 200 casi. Tutti negativi i tamponi antigenici rapidi a insegnanti e personale della scuola. Modesto aumento dei casi, che tornano a toccare quota 207. Il tasso di malati ogni mille abitanti è di 13,85: ancora sul podio a livello regionale. I ricoverati sono 25, di cui 1 in terapia intensiva. Tutti negativi i tamponi antigenici rapidi a insegnanti e personale della scuola. Usl Umbria 1 – così come concordato nei giorni scorsi – ha eseguito oltre 200 test. Un grazie a tutto il personale coinvolto e in particolare alla dottoressa Maria Chiara Lucifora che da qualche settimana ha assunto la direzione dei centri salute Trasimeno Nord. Uno speciale ringraziamento alle presidi Francesca Volpi e Lorella Monichini, nonché all’assessore Eleonora Maghini. In considerazione dell’evoluzione del contagio le ordinanze restrittive adottate a livello comunale saranno tutte prorogate fino al 15 febbraio, data di scadenza dell’attuale Dpcm del Governo. Diverse pattuglie della Polizia di Stato sono state attivate sul territorio di Magione. Una presenza legata al rafforzamento dei controlli inerenti l’emergenza, come richiesto dal sindaco al Prefetto di Perugia.

✅ Il quadro sanitario a Magione è il seguente:
▪️ 207 positivi (+6)
▪️ 530 guariti (+5)
▪️ 180 in isolamento (-1)
▪️ 1 classe scolastiche in quarantena
▪️ 25 ricoverati, di cui 1 in terapia intensiva
🔢 In Umbria: positivi 5.129; ricoverati 384; terapia intensiva 50; vaccinati (con seconda dose) 18.044
🇮🇹 In Italia: positivi 477.969; ricoverati 21.161; terapia intensiva 2.352; vaccinati (con seconda dose) 270.269 (0,45% popolazione)
📸 Tamponi antigenici eseguiti al Palazzetto dello Sport di Magione sul personale di supporto scolastico (mense e trasporti)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*