Bimbo di 4 anni salvato grazie alla polizia stradale, era svenuto

 
Chiama o scrivi in redazione


Bimbo di 4 anni incosciente salvato grazie alla polizia stradale

Bimbo di 4 anni salvato grazie alla polizia stradale, era svenuto

Un bambino di 4 anni, in cristi convulsiva, è stato salvato dagli agenti della Polstrada di Todi, al seguito del comandante Walter Gramaccia. Quando sono arrivate le due pattuglie, il piccolo era privo di sensi e in braccio alla madre che piangeva disperata all’interno della sua auto sulla E45 all’altezza del comune di Torgiano. La situazione era gravissima e la Polizia ha deciso per scortare l’auto dei genitori fino incontro con i sanitari dell’ospedale Santa Maria della Misericordia. Il “randez-vous” con l’ambulanza, che intanto era in arrivo, è stato effettuato a San Vetturino di Perugia e dove i sanitari del 118 hanno prestato le prime cure al piccolo per poi accompagnarlo in ospedale dove ha ripreso a respirare regolarmente. L’abbraccio dei genitori agli agenti è stata la più grande ricompensa per una azione che, a dir poco, è stata eroica.

Grazie alla gestione interattiva della Sala Operativa della Polizia Stradale e della Sala Operativa del 118 si riusciva a coordinare i 4 mezzi, l’Ambulanza, le due pattuglie e l’auto dei genitori del bimbo, in un punto di “randez-vous” in itinere al fine di ottimizzare al massimo i tempi e consentire il soccorso sanitario senza perdere un solo secondo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*