Bimbo di 2 anni beve detersivo, restano gravi le condizioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Escursionista di Terni muore dopo caduta sul monte Terminillo

Bimbo di 2 anni beve detersivo, restano gravi le condizioni

Il bimbo di 2 anni che ha bevuto del detersivo accidentalmente resta grave e stazionario. E’ ricoverato al Bambin Gesù di Roma in prognosi riservata dopo che all’ospedale di Foligno era stato trasferito con elisoccorso. Il piccolo ha gravi problemi respiratori e i medici stanno facendo di tutto per salvargli la vita.

E’ arrivato al “San Giovanni Battista” di Foligno, nella tarda mattinata di venerdì dove gli è stata riscontrata una grave ostruzione alle prime vie aeree con conseguenti difficoltà respiratorie. Il bambino, dopo l’accesso in pronto soccorso è arrivato in Pediatria, dove è stato intubato e stabilizzato da una equipe di anestesisti e rianimatori coordinata dal dottor Matteo Vissani. Il primo lavoro all’ospedale di Foligno ha permesso al piccolo date le condizioni di essere immediatamente trasferito a Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*